Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Giacomo Deana
  2. Isolamento Acustico Sala Prove
  3. Domenica, 19 Maggio 2019
  4.  Iscriviti via mail
Buon giorno,
devo realizzare un pavimento flottante (per una sala prove e ripresa microfonica) che andrò ad isolare a strati utilizzando le indicazioni presenti sul vostro sito.
Ho a disposizione 8,5 cm di sviluppo del pavimento in altezza.
Voglio chiedervi se posso sostituire gli U-Boats con Isolrubber barriera acustica antivibrante sp. 5 mm o 10 mm.
In sostanza posso appoggiare i travetti in legno della struttura direttamente sul materiale isolante?
Oppure i travetti che costituiranno l'ossatura del pavimento isolato vanno per forza abbinati agli U-Boats ?
Se dovessi scegliere su cosa far appoggiare i travetti in legno ( altezza del pavimento permettendo) scegliere certamente una base in gomma prestazionale piuttosto che gli U-Boats.
Aiutatemi a capire.....
Vi ringrazio per l'attenzione,
cordiali saluti.

Giacomo Deana
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Giacomo , grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Teoricamente puoi sostituire gli Uboats con dei materiali antivibranti ( per esempio dei tacchetti di Antirombo in gomma riciclata ISOLRUBBER.. o simili ... ) , il punto è che noi dovremo conoscere la curva di carico di questo materiale per calcolare lo la quantità e le dimensioni dei tacchetti da utilizzare . Della maggior parte dei materiali "comuni" la curva di carico non è nota. Quindi teoricamente posisamo raggiungere anche buoni risultati ma nella pratica non sappiamo precisamente come fare...

Neanche degli UBOATS abbiamo la curva di carico... o meno Auralex non la pubblica ma ci indica delle prestazioni a seconda della distanza tra di loro ( vedi allegato ) quindi abbiamo un materiale collaudato con indicazioni precise.

Ci sono poi materiali più tecnici come il Sylomer o i il Viscoren dei quali è nota la curva di carico e quindi possono essere utilizzati al posto degli Uboats con la massima precisione di progetto .

Allego per esempio il catalogo di piedini Viscoren, sono degli ottimi prodotti , ma alla fine dei conti hanno un costo superiore agli Uboats e in genere richiedono più spazio ...quindi gli Uboats di Auralex rimangono comunque una delle alternative più valide per creare un pavimento flottante ...

Fammi sapere se è tutto chiaro !!

Ciao !

Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Allego File UBOATS
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy