Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. 7EDsound
  2. Trattamento acustico studio di registrazione
  3. Lunedì, 01 Ottobre 2018
  4.  Iscriviti via mail
Salve, innanzitutto complimenti a masacoustics per il gran bel forum!
Mi sono avvicinato da poco tempo all' argomento dell' acustica e sto scoprendo che c'è un mondo dietro e non è affatto facile trattare acusticamente una stanza!
Sto cercando di realizzare una sala che faccia un po di tutto (control room, mixing e mastering) di dimensioni 2,6 metri di larghezza, 3,1 m di lunghezza e 2,7 di altezza. Sto prendendo in considerazione di acquistare il roominator project 2.
Il punto è questo: essendo la stanza molto piccola ci sono molte risonanze, quindi 8 bass traps possono bastare a migliorare la situazione oppure ne servono di più? Avrebbe senso acquistarne altre oppure andrei solo a fare danni? Considerando che ho a disposizione altri 12 panelli fonoassorbenti creati da me con lana di roccia e fibra di poliestere (che sto costruendo così: https://www.youtube.com/watch?v=8Jr66nLoLBw) avrebbe senso posizionarle agli angoli?
Riferimenti
  1. https://www.youtube.com/watch?v=8Jr66nLoLBw
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao !! Credo che ci siamo sentiti per telefono ma ti rispondo in ogni caso per aggiornare anche gli altri utenti :

Utilizzerei

BASS TRAPS

2 pannelli fonoassorbenti autocostruiti angolo dx
2 pannelli fonoassorbenti autocostruiti angolo sx
2 Bass Traps LENRD angolo sx posteriore
2 Bass Traps LENRD angolo dx posteriore

PUNTI DI PRIMA RIFLESSIONE

3 pannelli fonoassorbenti autocostruiti sospesi nei punti di prima riflessione sul soffitto
3 pannelli fonoassorbenti autocostruiti sulla parete frontale distanziati di circa 5 cm dal soffitto
1 confezione di Studiofoam Wedges 10cm per punti di prima riflessione dx/sx

ALTRO

1 confezione Diffusori QRD in EPS per la parete posteriore e la parte posteriore del soffitto
1 Studiofoam Wedges 5cm per le rifiniture !!

Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ti ringrazio! Vorrei anche chiederti il perché dei diffusori sulla parte posteriore del muro, dove e quanti piazzarne (visto che la confezione ne contiene dieci ma la stanza è molto piccola).
Un ultima cosa: sulle due porte avrebbe senso incollarci sopra un pannello autocostruito o sarebbe inutile?
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao , i diffusori rispondono ad un semlice compito : controllano ( e spezzettano ) le riflessioni senza assorbire energia acustica. In una control room noi vogliamo controllare le riflessioni , ma realizzare una sala completamente fonoassorbente risulterebbe poco realistica e innaturale. Per questo si introducono degli elementi diffusivi che comunque riflettono il suono ma in un modo diffuso, quindi non creano focalizzazioni cancellazioni ecc..

Per maggiori dettagli rimando a questo articolo : Pro e contro dei diffusori.

Un ultima cosa: sulle due porte avrebbe senso incollarci sopra un pannello autocostruito o sarebbe inutile?

No se nessuna delle porte si trova in uno dei punti di prima riflessione ( Come trovare i punti di prima riflessione  )


Fammi sapere !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy