Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Stefano
  2. Trattamento acustico studio di registrazione
  3. Domenica, 16 Febbraio 2014
  4.  Iscriviti via mail
BuonGiorno.

Ho trattato acusticamente il mio studio con pannelli in lana di roccia, alcuni spessi 5 cm e altri 8.

Varia anche l'altezza dei pannelli, alcuni come si puo vedere nella foto sono alti 2 metri ed altri circa la metà.

Ho trattato anche il soffitto con questi pannelli da 2 metri, che partono ovviamente dalla parete davanti a me e si estendono per la loro lunghezza verso la parete alle mie spalle.

Li ho posizionati in modo da coprire quasi interamente il soffitto della stanza e sono distanziati in modo "crescente" da esso di 40 cm da sinistra fino ai 20 della parete di destra. Manderò foto per essere piu chiaro ;)

Per gli angoli davanti me, ho gia acquistato 8 delle vostre bass traps LENRD, 4 a sinistra e 4 a destra.

Nonostante questo trattamento, continuo a notare una certa mancanza di definizione nelle frequenze basse e medio basse e per questo sono qui, in cerca di una possibile soluzione proposta da un intenditore, purtroppo fin'ora mi sono semi-arrangiato, chiedendo info ad altri colleghi ed amici fonici.

Ho problemi nel caricare foto in allegato qui, quindi risponderò con un nuovo messaggio con il link per scaricarle esternamente.
Nell'attesa di una risposta ringrazio in anticipo!
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao e grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Per poterti dare dei consigli attendo le immagini ( o il link per scaricarle )

Inviami se possibile anche una pianta della sala !


A presto !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Grazie per la disponibilità.

Di seguito lascio il link dove poter scaricare le immagini (foto studio/cartina/risposta in frequenza)

http://uploaded.net/file/221ir89c

Grazie ancora,

Stefano.
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Questa è la pianta.

la stanza è larga 5,30 mt, lunga circa 3,33 mt ed è alta 2,80 mt, i pannelli sopra la mia testa "abbassano" il soffitto portandolo ad una altezza di 2,40 mt
Allegati
Risposta accettata In attesa di moderazione
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ed ecco l'analisi fatta qualche giorno fa.

Mi scuso per i messaggi multipli, ma ho riscontrato continui problemi di upload delle foto su un messaggio unico.

Grazie

Stefano.
Allegati
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Stefano, nei casi in cui la sala è già stata trattata non è mai facile dare consigli a distanza , per assurdo è molto più facile partire da una sala vuota !!

In ogni caso di dico quelli sono le mie impressioni !!

Hai fatto un buon lavoro con i pannelli e sono ottimi ma a mio parere la copertura è eccessiva !! L'assorbimento eccessivo delle alte ci porta ad avere un'acustica sbilanciata. Dal momento che le alte frequenze vengono assorbite molto di più rispetto alle basse frequenze.

Ecco cosa farei :

- Mantenere pannelli sul soffitto
- Mantenere pannelli negli angoli
- Mantenere i pannelli laterali solo in corrispondenza dei punti di prima riflessione , prova a lasciare un po di riflessioni sulle parti posteriori delle pareti laterali )
- Sulla parete posteriore di andrebbero di diffusori tipo Diffusori acustici 3D T'Fusors , per una prima prova ti puoi limitare a mantenere solo 2 pannelli nei punti di prima riflessione della parte posteriore ( quindi un pannello per la cassa dx e uno per la sx )
-Cerca di aggiungere un po di pannelli sula parete anteriore perchè è li che abbiamo bisogno di assorbimento a bassa frequenza.

Come trovare i punti di prima riflessione

A mio parere questo ti dovrebbe permettere un ascolto più equilibrato. Ti consiglio comunque di partire da un trattamento essenziale e poi aggiungere panelli fino a raggiungere un giusto equilibrio ( la sala non deve essere troppo riverberante ma neanche troppo smorta )

Cerca poi di trovare un punto di svolto il più possibile favorevole, indicativamente lo dovresti trovare a circa 1/3 della lunghezza della sala ( più precisamente … al 38% )

La risposta in frequenza non è tremenda , abbiamo dei problemi ma siamo comunque in una range di linearità +/- 8 dB

Puoi risolverlo brillantemente utilizzando il CONEQ

Detto questo le sale non appositamente progettare per l'acustica tendono a mantenere una propria "firma" nelle basse frequenze . Per una valutazione più precisa dei modi assiali dovremo andare a vedere la waterfall plot, nel caso che ti abbia una frequenza fortemente predominate potremo penare di utilizzare delle trappole risonanti a bassa frequenza !

Fammi sapere cosa ne pensi !


A presto !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ti ringrazio intanto per la completezza della risposta, ho gia fatto il primo test rimuovendo i pannelli consigliati, e ho riscontrato un ottimo risultato! L'unica cosa è che ora battendo le mani avverto come un ronzio metallico aggiunto al leggero riverbero, suppongo che svanirà una volta trattata la parete anteriore sopra il vetro comunicante (?)

Per quanto riguarda i Tfusor, avendo un costo non irrilevante, mi piacerebbe riuscire a capire se sono veramente cio che puo essere d'aiuto alla sala/ascolto.

Per quanto riguarda il Coneq, ho avuto l'occasione di provare l'Arc System 2, e non sono ancora riuscito a capire se da effettivamente qualche miglioramento o altro, non li paragono non conoscendoli entrambi .
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Stefano !

Sono contento che tu abbia riscontrato dei miglioramenti !


L'unica cosa è che ora battendo le mani avverto come un ronzio metallico aggiunto al leggero riverbero, suppongo che svanirà una volta trattata la parete anteriore sopra il vetro comunicante (?)


Quello che senti dovrebbe essere Flutter Echo ( http://recordinghacks.com/2011/06/04/flutter-echo/ )

E' dovuto alla presenza di pareti parallele e riflettenti ( non trattate ) puoi facilmente individuare le superfici che lo generano e le puoi trattare con fonoassorbenti ( i pannelli che hai ) oppure con diffusori

Per quanto riguarda i Tfusor, avendo un costo non irrilevante, mi piacerebbe riuscire a capire se sono veramente cio che puo essere d'aiuto alla sala/ascolto.


come spesso dico , i fonoassorbenti risolvono i problemi, i diffusori ( come i T'Fusors ) migliorano effettivamente l'acustica.

Oltre a questo permettono di controllare le riflessioni senza assorbirle

Come tu hai sperimentato troppi fonoassorbenti sono dannosi per l'equilibrio dell'acustica della sala, ma se ne elimini troppi possono sorgere dei problemi acustici .

I diffusori ti permettono di controllare i problemi acustici ( come il flutter echo per esempio ) ma senza rendere il suono della sala troppo sordo , oltre a questo contribuiscono a creare una leggerissima ma piacevole coda di riverbero , che è poi quella che cerchiamo nelle sale di di tipo LEDE ( la stragrande maggioranza dei project studio ) o RFZ
.
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy