Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. gfoiani
  2. Richieste di consulenza acustica generica.
  3. Sabato, 30 Marzo 2019
  4.  Iscriviti via mail
Buongiorno,

mi chiamo Giovanni Foiani, la mia abitazione è disposta su tre livelli con un vano scale in cui si genera un forte riverbero.
L'abitazione del mio vicino è speculare alla mia quindi i due vani scale sono adiacenti separati da una parete.
Questa disposizione fa sì che i rumori generati dal mio vicino vengano percepiti molto amplificati all'interno del mio vano scale creando un notevole fastidio (soprattutto quando i rumori provengono dal bagno..).
La mia necessità è quella di ridurre il riverbero all'interno del mio vano scale nella speranza di sentire meno i rumori prodotti dal vicino e anche ridurre l'amplificazione dei rumori prodotti all'interno della mia stessa abitazione.
Vista la conformazione dei locali vedo difficoltosa l'applicazione di una parete isolante, perciò chiedo se avete qualche altro consiglio per risolvere il problema. I pannelli fonoassorbenti potrebbero fare al caso mio?

Grazie

Giovanni
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno Giovanni ,grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Il vano di una scala condominiale e per sua natura un ambiente molto riverberante perchè abbiamo un grande volume complessivo e superfici di solito riflettenti .

Se obiettivo è quello di rendere le scale meno riverberanti lo possiamo fare in modo molto semplice ed efficace , basta aggiungere una certa copertura ( la quantità è da valutare in base alla geometria stessa del vano scale ) di materiali fonoassorbenti alcune opzioni potrebbero essere Stratocell Whisper FR  Pannelli Autex APA....

Questo renderà l'acustica del vano più confortevole , controllata e i rumori saranno più contenuti ... o quanto meno meno riverberati quindi sicuramente meno "disturbanti"


Attenzione però in questo modo noi andiamo a attenuare la RIVERBERAZIONE della scala ma non andiamo ad ISOLARE GLI APPARTAMENTI ( quindi le pareti tra confine e scala )

Quindi nella pratica il suono diretto continua a passare ma il suono riverberato viene attenuato . Questo vuol dire per esempio che se il rumore lo abbiamo al nostro stesso piano e magari ai piani immediatamente sopra e sotto probabilmente continueremo a sentirlo, ma magari dall'ultimo piano si sentiranno meno i rumori che vengono da primo piano e viceversa...


Fammi sapere !

A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno Giulio,

grazie per la risposta.
Sì purtroppo i rumori diretti passeranno comunque, perché su tutti i piani il vano scale e il bagno sono adiacenti a quelli del vicino e, a meno di interventi importanti, vedo difficile impedire il passaggio di rumore.
La mia idea era quella di cercare di attenuare l'amplificazione del rumore generato dal vicino, in quanto ora probabilmente è percepito in maniera superiore a quanto sia in realtà alla sorgente.
L'ideale sarebbe convincere anche il vicino a mettere del materiale fonoassorbente nel suo vano scala, ma non è cosa semplice.. :D

Sul posizionamento dei pannelli hai qualche consiglio?
Meglio lungo le pareti che fiancheggiano la rampa della scala o nei pianerottoli?
All'ultimo piano della scala il vano ha un soffitto molto alto, può avere senso mettere un pannello anche lì?

Grazie
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buonasera Giovanni, quello che dici è assolutamente corretto !! ( lo ripeto per chiarezza e per altri utenti ) ... non andiamo a aumentare l'isolamento delle pareti ma diminuendo il riverbero e il rimbombo delle scale la sensazione sarà meno fastidiosa e prolungata.

Sul posizionamento dei pannelli hai qualche consiglio?


La cattiva notizia è che per avere un effetto devi coinvolgere tutti i vicini... le scala va trattata in modo uniforme , non solo sul tuo piano ... altrimenti è probabile che l'intervento potrebbe essere inutile .

Le superfici di un vano scala sono molte in relazione alla sua cubatura ... a mio parere dovremo andare a trattare sicuramente :

- il soffitto dei pianerottoli
- la parte sottostante della scala ( quindi "soffitto" inclinato della parte gradinata )
- poi una rifinitura delle pareti

Le parti del soffitto potrebbero essere realizzate con Stratocell Whisper FR  un materiale molto igienico , economico ed efficace .

Le parti a parete invece richiederebbero un pannello più elegante ( Pannelli Autex APA, Pannelli artigianali fibra e stoffa... ) o anche lo stesso Stratocell Whisper FR  nel caso rifinito a dovere ...

Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buonasera Giulio,

per chiarezza specifico che il vano scale non è un vano scale condominiale, ma fa tutto parte della mia abitazione, che si sviluppa su tre piani. Allo stesso modo, il mio vicino ha un vano scale identico al mio, separato da una parete.

Quindi volendo io posso intervenire su tutti i piani, essendo tutti parte della mia abitazione e il problema del rumore sussiste in tutti i piani...

Grazie dei consigli, vedrò come poter risolvere al meglio.
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buonasera Giovanni , in effetti mi ero fatto un idea sbagliata della situazione , in ogni caso le considerazioni rimangono valide e si ... in questo caso il lavoro dovrebbe essere fatto anche dal suo vicino !!!


Rimango a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda.

A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy