Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Daniele Della Bruna
  2. Isolamento Acustico Sala Prove
  3. Martedì, 13 Agosto 2013
  4.  Iscriviti via mail
Salve, vorrei approfittare della vostra competenza e disponibilità per sottoporvi un quesito.
Vorrei realizzare una sala prove all'interno della sala hobby di casa mia che si trova al piano interrato. La sala misura circa 7x4 ma la nota dolente è il soffitto che è alto 2,31. Volendo realizzare un pavimento flottante perderei, a quanto ho visto sul bellissimo manuale Acoustics 101, circa 20 cm in basso e con il controsoffitto dagli 8 (soluzione con stratificazione direttamente al soffitto) ai 20 cm. Quindi un'altezza finale che andrebbe da 1,91 a 2,03 nel migliore dei casi.
Le domande sono le seguenti:

- la soluzione del controsoffitto direttamente sul soffito può essere efficiente, considerato che la sala ha 2 pareti verso l'esterno, 1 (da 4m) confinante con il vicino e 1 confinante con il garage che a sua volta confina con il vicino che ripropone una situzione simmetrica, e che sopra il soffitto è casa mia?

- le altezze 1,91 o 2,03 possono presentare problemi in termini di resa sonora interna?

Per dare un'idea sono 25 anni che in questa sala ci suono il sax e il pianoforte nelle ore consentite senza che nessuno abbia mai dato alcun segno di insofferenza e senza alcun accorgimento di insonorizzazione, tranne un perlinato su un paio di pareti. Dato che invece vorrei usarla proprio come sala prove per un gruppo completo, desidererei raggiungere la tranquillità di non far arrivare alcun suono ai miei vicini.

Allego la pianta di tutto il piano dalla quale va considerato che il corridoio che si vede sulla sinistra confinante col box (attualmente realizzato in cartongesso) verrebbe rimosso.

Approfitto per chiedervi se il locale attualmente indicato come cucina potrebbe essere sufficiente per una control room.

Grazie.
Allegati
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao ! scusa per il ritardo ma siamo tornati ieri dalle ferie !!

Ecco le risposte ai tuoi dubbi !!

- la soluzione del controsoffitto direttamente sul soffito può essere efficiente, considerato che la sala ha 2 pareti verso l'esterno, 1 (da 4m) confinante con il vicino e 1 confinante con il garage che a sua volta confina con il vicino che ripropone una situzione simmetrica, e che sopra il soffitto è casa mia?


Si , direi di si, eventualmente puoi usare delle clip elastiche per disaccoppiare il soffitto (utilizzando le più sottili, per esempio le 3006001



( disponibili su richiesta )


- le altezze 1,91 o 2,03 possono presentare problemi in termini di resa sonora interna?


Sicuramente l'altezza rappresenta un limite, sopratutto se suoni uno strumento acustico. in generale un soffitto molto bassa avrà bisogno di essere trattato maggiormente perchè le riflessioni dovendo viaggiare meno sono più forti e più dense.

A mio parere puoi risparmiare un po di spazio nel pavimento, potremo arrivare a 10/15 cm . Se vuoi realizzare il pavimento flottante con gli U-BOATS utilizzando dei travetti meno spessi (vedi immagine sotto)


oppure puoi utilizzare un pavimento flottante semplificato ( considerando che non hai nessuno sotto ) utilizzando il materassino antivibrante in COPOPREN





Approfitto per chiedervi se il locale attualmente indicato come cucina potrebbe essere sufficiente per una control room.


Sinceramente non avendo una dimensione della pianta non riesco a riportare tutto in scala, regolandomi ad occhio in base alla scala riportata direi che ne potrebbe venire fuori una control quanto meno dignitosa...non sarà certo ottimale... abbiamo il limite dell'altezza e la sala non è certo grandissima , ma ho visto di peggio ,possiamo sicuramente pensare di utilizzarla per registrare e con quelche accorgimento potremo tirare fuori anche un suono passabile !!! ( non ottimale purtroppo !! )


Rimango a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda e ti ringrazio per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Prima di tutto buon ritorno dalle ferie :( e grazie mille per le risposte.
Le dimensioni della control room sarebbero 320x192.
Sicuramente l'altezza rappresenta un limite, sopratutto se suoni uno strumento acustico

Sicuramente quotidianamente ci verrà suonato un pianoforte o un sax per studio e la sala dovrebbe poi essere usata più come sala prove che come studio di registrazione non disdegnando ovviamente di poterlo fare senza pretese enormi rispetto alla qualità (livello demo). La strumentazione prevista è quella di un classico gruppo rock con batteria, basso, chitarre, tastiere, voci e/o sezione fiati
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Si, certo , in ogni caso sarebbe ottimale cercare di garantire la massima altezza possibile.

Se tu suonassi all'interno della sala SOLO strumenti acustici potresti pensare di non fare il pavimento flottante eventualmente disaccoppiando il piano con dei piedini.

Dal momento che suonerà una formazione completa sarebbe necessario un pavimento flottante. Il mio consilgio è quello di realizzare un controsoffitto isolante di circa 10 cm come descritto in Acoustics 101, e un pavimento isolante di circa 10 cm seguendo le indicazioni riportate nel post precedente.

In questo modo avremo un altezza di circa 210 cm... non è ottimale ma è il massimo che possiamo ottenere !!

Per quanto riguarda la control confermo le prime impressioni... non è certo ampia...e avrà una certa influenza sulla qualità del suono riprodotto ( soprattutto alle basse frequenze ) ma è comunque utilizzabile per registrare e ottenere un mix "dignitoso".


Rimango a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda.
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy