Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. antonio
  2. Isolamento Acustico Sala Prove
  3. Giovedì, 02 Ottobre 2014
  4.  Iscriviti via mail
salve, innanzitutto complimenti x il forum, ho letto molto qui , ed ho deciso di registrarmi, xke siete esaustivi su ogni argomento in termini di acustica.
vengo al punto.
ho appena terminato i lavori della mia sala prove, ma al primo fitto di sala, ho avuto richiami dall'inquilino al piano di sopra.
salito in casa sua, ho notato che in un posto specifico della casa, si sentiva chiaro il suono del basso ed il pavimento tremava un po. detto questo vi spiego come ho fatto i lavori , così da fornirvi quanto meno di tutte , o in buona parte, le info per una consulenza completa:
la sala non ha confinanti, solo il piano superiore, c'è un'abitazione..tutt'intorno ...strada
il palazzo è costruito in pietra di tufo.
all'ingresso della sala, che dalla strada entra nella sala prove, ho acquistato una porta isolante, da specializzate aziende, creando un piccolo disimpegno di 1.20 di larghezza , dove ho creato un angolo bar e dei mobiletti estetici come sala d'attesa.(tale disimpegno è così creato: scheletro in legno 2,5x2,5x4 in bacchette da 3 metri circa...tutte le bacchette poggiano a terra e sul soffitto , tramite fisher e tutto intorno gomma antivibrante. nello spazio ho messo lana di roccia 5cm (e lanavetro da 5cm dove è capitato quando ho finito la lana di roccia), ed ancora, pannelli di cartongesso da 13mm con gomma di piombo, sigillati appositamente con rete e stucco x pareti.
si entra in sala: altra porta isolante, e x tutta la sala prove , ho creato un pavimento flottante (pavimento di legno di 6cm di spessore su distanziatori di ferro poggiati su gomme appositamente costruite dall'azienda)ed in aggiunta il tutto l'ho poggiato x l'intera area della sala , sopra tappeti FONOSTOP, così da ridurre eventuali altre vibrazioni e calpestii....sopra , ancora altro antivibrante e x finire lastre di laminato 6mm. tutto il pavimento è collegato x la sua intera area alle mura con materiale antivibrante.
PREMESSO : tutta la sala prove è stata separata dalle mura portanti del palazzo, da una copertura intera di lastre di commapiombo ad alta densità(quelle verdi che usano come casacche nei centri radiologici x intenderci)e tutta lo scheletro è stato fatto in legno e materiali antivibranti...IMMAGINATE LA SPESA SOLTANTO FINO A QUI!
senza divagare, tutti i pannelli di cartongesso sono da 13mm e con gommapiombo, oltre al piombo usato per la copertura dell'intera area e la lanaroccia.
internamente ho coperto il soffitto con fonoassorbenti piramidali da 3cm a scacchi..1mt si , 1mt no.
dietro la batteria ho messo 3 pannelli fonoassorbenti creati da me delle dimensioni di 1.20x60x5, di cui 5cm di lanaroccia.
pannelli di celenit distribuiti qua e la, senza un criterio se non estetico, e pannelli di celenit agli angoli della sala con dentro lana roccia alta 1.50 , come trap bass default o con la speranza di abbattere almeno gli 80 hertz e sui armonici.
strumentazione:
piano digitale
2 casse fbt max 4 evo 2
1 cassa monitor autocostruita
1 amplificatore x chitarra fender deluxe 60W valve
cassa ashdown 4 coni da 12"
testata mark bass mkII


questo è quanto

ero sicurissimo di aver fatto un buon lavoro (due sole pareti sono ancora nude , cioè non trattate, solo dipinte e senza materiali fonoassorbenti, ma credo conti poco)
ma appena il primo gruppo ha cominciato a suonare, è successo quello che mai avrei voluto sentire, al piano di sopra, riuscivo a distunguere chiaramente la linea di basso e un pizzico di voce dei cantanti, oltre che ad un parziale , ma continuo tremolio del pavimento..

aggiungo, la mia sala era alta 4.20
ho creato una camera d'aria finemente riempita da gommapiombo, lana di roccia e pannelli di cartongesso e piombo, che dista da tale soffitto , intorno ai 70cm piu o meno in modo che la sala prove sia alta 3 metri circa considerando anke l'altezza del pavimento flottante di 15 cm.

come posso ridurre(eliminare sarebbe il terzo miracolo di fatima) in maniera significativa queste vibrazioni e suoni che mi creano problemi con l'inquilino? visto che la sala suona fino alle 00.00??

vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione e resto in trepidante attesa di una tempestiva risposta..aiutoooooooooooo

antonio guido
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Antonio , benvenuto nel forum !! Grazie dei tuoi complimenti , ci fanno sempre molto piacere !!!
Ho letto la descrizione, dammi alcuni dettagli :
, ho creato un pavimento flottante (pavimento di legno di 6cm di spessore su distanziatori di ferro poggiati su gomme appositamente costruite dall'azienda

Le gomme antivibranti le hai posate solo sotto alle travi giusto ??
Negli spazi rimasti hai inserito dei fonoassorbenti ( come lana di roccia  o altro …) ?
PREMESSO : tutta la sala prove è stata separata dalle mura portanti del palazzo, da una copertura intera di lastre di commapiombo ad alta densità

I montanti delle contropareti sono applicati direttamente alla parete ?
Naturalmente l'intercapedine è riempita in lana di roccia  giusto ??
Hai usato cartongesso doppio strato ??
ho creato una camera d'aria finemente riempita da gommapiombo, lana di roccia e pannelli di cartongesso e piombo, che dista da tale soffitto , intorno ai 70cm piu o meno in modo che la sala prove sia alta 3 metri circa considerando anke l'altezza del pavimento flottante di 15 cm.

Come la hai sospesa ??
hai usato dei ganci antivibranti come questi Sospensioni elastiche MF002 ??

Se ce le fai mi farebbe piacere un disegno delle sezioni ….ti potrei aiutare meglio !!!

Fammi sapere !!

Ciao !

Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy