Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Carlo
  2. Isolamento Acustico
  3. Sabato, 24 Novembre 2018
  4.  Iscriviti via mail
Ciao a tutti e complimenti per il sito e per il forum!! Davvero utile e ben fatto!!

Vi chiedo un parere in merito ad una soluzione per migliorare l'isolamento acustico del cassonetto di finestre.

Ho le finestre della camera da letto che affacciano su una strada a scorrimento veloce dove le auto passano anche a 100 kmh e, come potete immaginare, tra motore e rotolamento ogni volta è molto fastidioso (oltretutto la casa è in posizione rialzata rispetto alla strada quindi risente anche della riflessione sull'asfalto! Un disastro!!).

Gli infissi sono nuovi in PVC e a livello di vetro dovrebbero avere buone caratteristiche in quanto da scheda tecnica riporta Rw 44 con Ctr -4 Db (per frequenze 50-3150).

Il problema è (palesemente all'orecchio) il cassonetto che ha la chiusura interna apribile verso il basso senza alcuna tenuta acustica..

Tra lo sportello e l anta ho 3 cm disponibili per installare qualcosa che migliori la situazione.

Pensavo di aggiungere una "toppa" artigianale in legno (da fissare a pressione con viti) utilizzando una tavola in multistrato da 15mm su cui incollare prima 2 strati del vostro flat barrier da 10 kq/mq (quindi 2x5mm) e sopra incollarci uno strato di materiale fonoassorbente da 2mm (quello che si usa per le auto).

Che ne pensate?
Potrebbe funzionare?
La stratigrafia e l'ordine dei materiali sarebbe corretta o sarebbe meglio alternare flat barrier - materiale assorbente - flat barrier?

Avete altre idee/proposte?

Il pannello di legno non è obbligatorio ma per esigenze estetiche avrei comunque bisogno di un pannello rigido e verniciabile da utilizzare come ultimo strato verso il basso.. Vi allego una foto sperando di mostrare meglio la situazione..

Grazie mille in anticipo.

Saluti
Allegati
Hai già votato questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Carlo , grazie per i complimenti e per avere utilizzato il nostro forum !!

I punti importanti in questo caso sono due :

- Cercare di appesantire e sigillare il coperchio del cassonetto delle tapparelle…questo corrisponde all’intervento che mi indichi
- Inserire per quanto possibile degli elementi fonoassorbenti all’interno del cassone.


Questo secondo punto è piuttosto facile … utilizzerei lo Stratocell Whisper FR  perchè è molto facile da modellare e inserire all’interno non so se hai spazio per questo ( tu mi parli di 3 cm ma suppongo che ti riferisca all’esterno e non allo spazio interno ) .

Per il primo punto direi che la tua idea è corretta . Volendo potresti anche limitarti a intervenire dal dentro del coperchio irrobustendolo con uno strato di Barriera acustica FlatBarrier 10A  e curando in modo maniacale le guarnizioni per fare si che non passi più aria.

Detto questo se vuoi vare una copertura esterna direi che è senza dubbio la cosa migliore perchè puoi sigillare meglio la chiusura e hai più libertà sullo spessore.

Direi che la sezione è corretta ( quindi abbiamo il fonoassorbente a contatto con il coperchio )

La stratigrafia e l'ordine dei materiali sarebbe corretta o sarebbe meglio alternare flat barrier - materiale assorbente - flat barrier?


Teoricamente si … massa fonoassorbente massa … ma devo considerare che comunque alche il coperchio ha una sua massa. E credo che dividere gli strati di FlatBarrier Flexsia poco pratico .

Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  1. 3 settimane fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 1
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Giulio, grazie per la pronta risposta.
Purtroppo dentro al cassonetto non c'è spazio neanche per uno spillo (microcassonetto 15x15)..
Per questo avevo pensato alla soluzione che ti ho scritto.
Inoltre la parte bassa del cassonetto esistente (che poi è il coperchio) è in PVC quindi ha una massa irrisoria...

Ok, quindi che dici? provo a procedere con la soluzione proposta? Per lo strato assorbente hai qualche consiglio da darmi?

Un caro saluto
  1. 3 settimane fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 2
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Carlo , ok tutto chiaro !!

In queste condizioni direi che la sezione che hai proposto va benissimo !!!

Attenzione che il materiale fonoassorbente non crei uno spessore "aperto" sul lato ( in questo caso forse sarebbe quasi il caso di rimuoverlo )


Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  1. 2 settimane fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 3
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy