Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. jay
  2. Isolamento acustico studio di registrazione
  3. Lunedì, 08 Giugno 2020
  4.  Iscriviti via mail
Buongiorno,
avrei bisogno di un aiuto per l'isolamento di un ambiente cantina/seminterrato per studio di registrazione/produzione musicale (solo regia per il momento).
L'ambiente ha le seguenti misure: 550x280x215h
Al momento solo due pareti originarie esistono (550+280), le altre sarebbero da fare essendo un ambiente più grande delle misure che ho segnalato.
La problematica più grande, credo, sia quella di trattare oltre che acusticamente anche termicamente in quanto c'è un po' di umidità essendo un seminterrato.
Mi rendo conto che anche l'altezza non aiuta, per questo ho pensato di rivolgermi a Voi per capire la fattibilità del progetto, su come sfruttare al meglio gli spazi a secondo del materiale.
In attesa di un riscontro, ringrazio anticipatamente.

J.
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Eccomi finalmente !!! Perdonami per il ritardo !!!!

A livello di isolamento termico non ci sono troppi problemi… le contropareti isolanti hanno anche un ottimo isolamento termico.


Discorso diverso per l’umidità… a medio termine non avrai problemi ,,, ma a lungo termine l’umido rimane in intercapedine , non ci sono però alternative in quando le intercapedini isolanti non posso venir ventilate senza perdita di rumore …nel caso possiamo pensare a dei “tappi” ma è difficile.

Il lavoro da fare è essenzialmente questo :

Materiali e schemi di montaggio per l’isolamento acustico

Il vero problema è l’altezza …e sopratutto la qualità acustica legata a questo limite di altezza.

Già con un altezza di 215 cm avremo una pessima resa acustica. Se andiamo ad isolare perderemo almeno altri 10/20 cm e sarà anche peggio ( per non parlare dell’aspetto un po opprimente )


A questo punto la domanda da farci … essendo una regia.. quanto abbiamo davvero bisogno di isolare ?

E’ essenziale isolare la stanza ?

Nel caos abbiamo alternative ?

Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno, intanto grazie per la risposta.

Per la questione umidità, io avrei a disposizione pannelli di materiale chiamato ECOZERO. Leggo dal web che è materiale isolante sia termico (cosa che mi preme), sia acustico. Ma francamente non lo conosco e non trovo sul web un'applicazione vicina alle mie necessità. Ma potrebbe essere un modo per sfruttarlo. Voi che ne pensate? Potrebbe essere una soluzione in combo con il Vs materiale?

per quanto riguarda l'altezza mi pare sia un problema più serio. la questione è che la regia sarebbe nel seminterrato di un'attività, quindi al piano superiore ci sono postazioni/uffici in cui durante la giornata vengono persone (questo non è un problema in quanto lavorando anche io in ufficio sarei li in orario postufficio), ma essendo la regia posizionata all'interno di un condominio la mia paura è con il vicinato.

Quindi la necessità di isolare credo sia fondamentale.

Allego un'immagine, NON in misura, dello spazio. Giusto per avere un'idea indicativa.

Intanto grazie mille e buona giornata

J.
Allegati
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno, ECOZERO è essenzialmente una fibra di poliestere, hanno molti nomi , ECOZERO, ECOFIBRA, SYNTERM, RECOLAN, FIBERFORM... ma si tratta sempre dello stesso prodotto ...

Per quanto riguarda l isolamento acustico dobbiamo per forza affrontarlo... magari cercando di risparmiare un po di spazio a soffitto e pavimento .

Il minimo che puoi fare per avere un buon disaccoppiamento è questo :

Pavimento :
Pavimento lana roccia e flat barrier .png

con lana di roccia ad alta densità (TP10 ) e Barriera acustica FlatBarrier 10A 

Soffitto :
isolamento acustico soffitto in poco spazio .png

con Sospensioni elastiche MF002 ( disponibili in versione ribassata su richiesta ) e Barriera acustica FlatBarrier 10A 

Per il resto puoi trovare le sezioni su Materiali e schemi di montaggio per l’isolamento acustico



Ecco in linea di massima la disposizione delle pareti

isolamento_acustico_studio_in_seminterrato.png


Se mi mandi una mail a info@masacoustics.it posso prepararti un computo .

Fammi sapere !
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno,
quindi ECOZERO volendo potrebbe essere utilizzato per fare le pareti secondo Voi?

Tra soffitto e pavimento dite che è il compromesso migliore per non perdere troppo?

Stasera dovrei essere li per confrontarmi anche con i gestori del posto.

Saluti,
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
ECOZOERO ( o una qualsiasi fibra di poliestere ) potrebbe essere utilizzato come elemento fonoassorbente... ma poi serve massa disaccoppiamento ... vedi sopra !!

Quello che ti ho mandato sopra è un ottimo compromesso ... puoi si può fare di più sia in un verso ( ottimizzare l'isolamento ) che nell'altro ( ottimizzare lo spazio )

Fammi sapere !

A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
quello che intendo io è posso utilizzare ecozero al posto della lana di roccia visto che me la trovo già in casa? oppure è un azzardo?

forse cercherei più di ottimizzare sullo spazio, vista la situazione che sull'isolamento.
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Se la hai già in casa va benissimo !!!

Se vuoi levare un po di spazio all' isolamento puoi pensare di fare :

PAVIMENTO
pavimento isolrubber.png

solo con Antirombo in gomma riciclata ISOLRUBBER

SOFFITTO
isolamento acustico soffitto semplice.png
direttamente in aderenza senza Sospensioni elastiche MF002

Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno,
immagino che anche come soffitto siamo al limite del materiale, giusto?

Per le pareti invece? secondo Voi si stringe parecchio la stanza? Quanto dovrà essere spessa la parete secondo Voi?
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Altra domanda: ma secondo voi come faccio a creare l'intercapedine di aria sui due lati senza muro?
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Jay

immagino che anche come soffitto siamo al limite del materiale, giusto?


Si .. confermo siamo già al limite per un caso come il tuo !

Per le pareti invece? secondo Voi si stringe parecchio la stanza? Quanto dovrà essere spessa la parete secondo Voi?


Dove abbiamo la controparete abbiamo un ingombro di circa 13 cm

Per i tramezzi (quindi dove non abbiamo pareti ) impieghiamo circa 23 cm


Se vuoi puoi ridurre gli spessori ma tiene sempre presente che meno spessore >> meno isolamento acustico !!


Altra domanda: ma secondo voi come faccio a creare l'intercapedine di aria sui due lati senza muro?
si usano due strutture portanti staccate tra loro, eco la sezione :
tramezzo isolante con sospensioni.png

Fammi sapere !
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy