Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Diego1974
  2. Richieste di consulenza acustica generica.
  3. Venerdì, 19 Luglio 2019
  4.  Iscriviti via mail
Buongiorno, sono nuovo del forum, volevo dei consigli per cercare di risolvere o migliorare la mia attuale situazione:
Abito in un appartamento di testa in un residence, il mio vicino ha un cane di grosse dimensioni perciò un abbaio grosso che sento attraverso una sola parete in quanto è l'unica a contatto con la mia abitazione.
La parete ha le dimensioni di 270 h X 500 lunghezza, come posso per limitare il rumore?

Grazie mille
Allego immagine

Diego
Allegati
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Diego , grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Immagino di dovere escludere tutti gli interventi che prevedano di intervenire dal lato del tuo vicino e ci concentriamo su quello che possiamo fare dal nostro lato , corretto ? ?

In questo caso dovremo realizzare una controparte isolante .

Per un intervento piuttosto “sicuro" direi che possiamo impiegare una controparete di 8 cm .

La sezione che le proponiamo è questa:

Controparete senza intercapedine copia.png

Utilizzando :

- strato di cartongesso 12mm
- strato di Barriera acustica FlatBarrier 10A 
- strato di cartongesso 15mm
- lana di roccia 50mm

maggiori informazioni a questo link:

Come isolare una parete

Allego simulazioni di isolamento per una parete come questa a seconda della parete esistente

Fammi sapere cosa ne pensi !


A presto !


Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buongiorno grazie per la risposta, si logicamente devo fare il lavoro sulla mia parete e quello proposto mi sembra una ottima soluzione.
Solo una nota tecnica su come procedere al lavoro:
La parete da 1,5 cm in cartongesso che racchiude la lana di roccia, come è meglio attacarla alla parete esistente?
va bene se ci metto dei listelli di legno a muro della dimensione di 5 cm x 5 cm e dentro i pannelli di lana di roccia? oppure rischio di trasmettere qualcosa?
Io pensavo di mettere un telaio di listelli incollato a muro della dimensione 5 x 5 cm, inserire i pannelli di lana di roccia e poi fissare la prima parete di 1,5 cm in cartongesso ai listelli di legno, per poi completare il resto.
Cosa ne pensa?
Grazie

Diego
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Diego, per la controparete che ti ho indicato abbiamo dei comuni montanti in ferrozincato da cartongesso montati in aderenza alla parete. Sicuramente il contatto con la parete originale causa una perdita di vibrazioni e quindi di rumore .

Possiamo sicuramente aumentare l isolamento acustico staccando la struttura dalla parete , eventualmente appoggiandosi alla parete esistente con Sospensione elastica per contropareti isolante MF506  secondo questo schema :

controparete con clips .png

Attenzione però ... dal momento che il rumore è stato emesso dalla parte opposta alla tua , le vibrazioni investiranno la parte in muratura della parete e saranno comunque trasmesse da soffitto e dalle pareti laterali .

Se hai lo spazio per disaccoppiare la parete è sempre un bene .. altrimenti anche fare una parete in aderenza non sarebbe un dramma perché comunque dobbiamo considerare che le perdite laterali degradano un minimo il risultato .

Fammi sapere !
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy