Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Filippo
  2. Isolamento Acustico
  3. Giovedì, 06 Marzo 2014
  4.  Iscriviti via mail
Salve, cercherò di essere sintetico.

accusiamo rumori molesti (voci,calpestio, tv,...) provenienti dall'appartamento confinante. Abbiamo verificato con piantina e planimetria che i muri di confine sono stati realizzati con limitatissimo spessore, essendo questi appartamenti facenti parte di unica colonica, poi suddivisa in vari appartamenti. Vorrei sapere se per progettare un pannello da parete per isolamento acustico quanto sia importante l'analisi delle frequenze dei rumori intromessi e del rumore di calpestio come anche il comportamento in frequenza delle murature (secondo quanto consigliato da un tecnico certificatore). Il tecnico ci riferisce che detta analisi è importante anche per evitare che si sopperisca alla esatta conoscenza, andando a sovradimensionare un pannello fonoassorbente senza per altro ottenere l'obiettivo prefissato. Grazie per una Vs. cortese risposta. cordiali saluti
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Filippo !

Per prima cosa bisogna tenere in mente che i problemi di isolamento acustico non si risolvono con pannelli ma realizzando contropareti e controsoffitti isolanti !

Quindi quello che dice il tuo tecnico è giusto , ma immagino che l'analisi non sarà gratis…;) .

Il tecnico ci riferisce che detta analisi è importante anche per evitare che si sopperisca alla esatta conoscenza, andando a sovradimensionare un pannello fonoassorbente senza per altro ottenere l'obiettivo prefissato.


Sono d'accordo sul non sprecare materiale spazio e denaro inutilmente , ma considera che in questi casi è sempre meglio sovradimensionate un po i'isolamento, anche perchè le perdite laterali diminuiscono l'abbattimento teorico delle partizioni isolanti.

A mio parere, con qualche considerazione sulla situazione dell'edificio( eventualmente chiamami che ne parliamo per telefono ) potremo anche pensare di procedere direttamente all' isolamento della parete .

I rumori vengono solo dalla casa di lato o anche di sopra ??

Dai un occhiata a questo articolo, sono riportate diverse contropareti con il relativo abbattimento in dB.

Come isolare una parete

Detto questo ricorda sempre che i rumori aerei son facili da isolare ! Per il rumore di calpestio ( le vibrazioni in generale ) invece è importante un disaccoppiamento strutturale del soffitto e delle pareti , quindi per una situazione residenziale non è mai facile ottenere un risultato completo.. in ogni caso anche con un intervento parziale si possono ottenere dei risultati ottimali.

Fammi sapere cosa ne pensi !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  1. più di un mese fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 1
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Grazie mille per la Vs. rapida e cortese risposta!
Ho guardato il link e compreso meglio circa l'importanza della contro-parete isolante e della variabile in funzione dello spessore e delle frequenze.
Precisando che i rumori molesti provengono dall'appartamento confinante di lato (il cui loro 1° piano corrisponde al ns. 2° piano),
se posso vorrei porvi le seguenti domande:

a)per quanto riguarda i rumori di cassetta scarico water-acqua di scarico passante nei tubi interni al muro confinante-rumore acqua nei tubi sull'apertura dei rubinetti del lavabo, sono da isolare preventivamente sulla tubazione interna al muro, o con la parete isolante non è necessario?
b)la contro-parete isolante quanto può isolare per quanto riguarda il rumore di calpestio? immagino 0% giusto? quindi essendo un problema originato dall'altro appartamento nulla possiamo noi fare sul ns. appartamento? si risolve solo isolando la pavimentazione?
c)quanto è il costo a metro quadro ad es.della "Controparete con SheetBlok Plus, cartongesso, lana di roccia (o fibra di canapa) - 66 dB" che per uso domestico dovrebbe essere l'ideale? e quanto riesce ad ammortizzare in percentuale e su quale frequenze?
Grazie mille e cordiali saluti
F.G.
  1. più di un mese fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 2
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Filippo !

a)per quanto riguarda i rumori di cassetta scarico water-acqua di scarico passante nei tubi interni al muro confinante-rumore acqua nei tubi sull'apertura dei rubinetti del lavabo, sono da isolare preventivamente sulla tubazione interna al muro, o con la parete isolante non è necessario?


Sicuramente sarebbe ottimale riuscire a isolare la tubazione, per esempio con il Fonoisolante PKB2 Sonoflex .

Se questo non fosse possibile però potremo avere buoni risultati anche con una controparete !

b)la contro-parete isolante quanto può isolare per quanto riguarda il rumore di calpestio? immagino 0% giusto? quindi essendo un problema originato dall'altro appartamento nulla possiamo noi fare sul ns. appartamento? si risolve solo isolando la pavimentazione?


Non ho capito bene la disposizione dei locali, se il calpestio viene da sopra possiamo comunque ottenere un buon risultato con un controsoffitto isolante. Ma se il rumore arriva in "diagonale" diventa più difficile e come giustamente dici la soluzione più efficace sarebbe proprio quella di andare a risolvere il problema ala radice ( quindi realizzando un pavimento flottante … anche con un materiale antirombo come Antivibrante in gomma ISOLRUBBER

c)quanto è il costo a metro quadro ad es.della "Controparete con SheetBlok Plus, cartongesso, lana di roccia (o fibra di canapa) - 66 dB"



Il prezzo è di circa 40 € /m² + IVA per i tutti i materiali ( intendo lana di roccia , Barriera acustica SheetBlok Plus, e due strati di cartongesso e struttura.


Ovviamente di questi materiali noi ti forniamo solo Barriera acustica SheetBlok Plus ed eventualmente lana di roccia  o fibra di canapa

e quanto riesce ad ammortizzare in percentuale e su quale frequenze?


Puoi trovare una stima su questo PDF .

http://www.masacoustics.it/images/come%20isolare%20una%20controparete/Controparete%20senza%20intercapedine.pdf


Se però vuoi isolare i rumori da vibrazione ( come il calpestio) ti consiglierei l'utilizzo delle Sospensione elastica per contropareti isolante MF506 




Se vuoi ti posso inviare un preventivo per lo Barriera acustica SheetBlok Plus e se vuoi anche per lana di roccia  ( o fibra di canapa )


Fammi sapere cosa ne pensi !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  1. più di un mese fa
  2. Isolamento Acustico
  3. # 3
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy