Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. simone guida
  2. Isolamento acustico abitazioni
  3. Lunedì, 04 Maggio 2020
  4.  Iscriviti via mail
buongiorno,
ho un problema con i vicini che hanno ben 4 cani ad una distanza di circa 5 metri dalla mia casa.
Abbiano giorno e notte a qualsiasi cosa si muova e anche per nessun motivo.

La mia abitazione è di mattoni forati e i serramenti sono praticamente nuovi a triplo vetro, ma il rumore lo sento parecchio.

Parlando sia col serramentista che col muratore siamo arrivati alla conclusione di mettere delle contropareti interne almeno nelle camere da letto e sul lato finestra incassare il cassonetto delle tapparella in modo da non avere eventuali spazi dove possa passare il rumore.

Ma parlando con altre persone, contro l'abbaiare dei cani c'è poco da fare, non si riuscirà mai ad ottenere buoni risultati e l'unica sarebbe di mettere un ulteriore serramento a copertura. Le finestre migliori sul mercato coprono 40/45 db un cane abbaia a 80 db. Per me è impossibile perchè la metratura non è granchè e creare un ulteriore parete per installare il serramento ridurrebbe troppo sotto i limiti consentiti.

Visto che la prima proposta è comunque onerosa chiedevo dei suggerimenti. E' possibile installare eventualmente pareti/blocchi mobili sulla finestra nelle ore notturne in modo da attutire il rumore ?
Sulle pareti perimetrali credo che basti qualche strato isolante, il punto debole rimarebbe la finestra che di per sè è buona.

grazie
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Simone, grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Purtroppo mi sento di sottoscrivere in pieno quello che ti hanno detto. Sicuramente possiamo lavorare sui cassonetti delle tapparelle, sicuramente possiamo lavorare realizzando delle contropareti isolanti (vedi Come isolare una parete) ma in questi casi il limita sta proprio negli infissi e la tua analisi è corretta... anche con un infisso a 45dB il latrato di un cane in una notte silenziosa può comunque passare e dare noia.

Di fatto l'unica cosa risolutiva sarebbe fare CONTROPARETE + SECONDO INFISSO !!


E' possibile installare eventualmente pareti/blocchi mobili sulla finestra nelle ore notturne in modo da attutire il rumore ?


Si potrebbe essere possibile ma il problema è che il peso del pannello mobile sarebbe piuttosto alto !!

Ecco un progetto che abbiamo fatto per un nostro cliente

tappo isolante per finestra.png

Fammi sapere.

A presto !

Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
il tappo mi sembra una soluzione un po' scomoda che da quanto riesco a capire dall'immagine devo svitare e avvitare in quattro punti la sera e la mattina.
Eventualmente una barriera antirumore può essere efficace al confine o una perdita di soldi?
Ho visto un'altra discussione che però considerava un condominio, le mie finestre sono tutte a piano terra.
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Simone , scusami ma abbiamo avuto un problema con le notifiche e non avevo visto la tua risposta !!

Una barriera antirumore da esterno può essere un palliativo, la propagazione del suono in ambienti esterni è condizionata a moltissime variabili ( riflessione degli edifici limitrofi , diffrazione delle barriere, condizioni atmosferiche..) dei pannelli esterni possono limitare il rumore ma difficilmente possiamo aspettarci risultati drastici.

Fammi sapere !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy