Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. mp
  2. Isolamento Acustico Sala Prove
  3. Martedì, 01 Gennaio 2019
  4.  Iscriviti via mail
Buonasera,
avevo già preso da Voi gli U-boats tempo fa, ma purtroppo avevo anche dovuto sospendere per un attimo il progetto costruttivo..
ho la fortuna di tornare ora nuovamente sul pezzo :) quindi servirebbe qualche consiglio


L’intenzione è di abbattere quanto più possibile i rumori che generati da:
- canto
- batteria elettronica (da intendersi solo i tocchi sui pad)



I VICINI di condominio stanno solo SOPRA e SOTTO l’appartamento.
Configurazione Appartamento (il box insonorizzato è quello indicata in verde,
SPAZIO DEDICATO AL BOX circa lunghezza 1,90mt x larghezza 1,50mt :

http://www.imagebam.com/image/2cdf5f1078629914


PAVIMENTO

Qua sono quasi a posto.

Ho deciso di farlo flottante perché mi sembrava la soluzione più idonea (e poi gli U-boats li ho già presi ^_^).
Quindi :
- u-boats + materiale fonoassorbente (che andrò poi a scegliere, magari ignifugo)
- mdf
- flat barrier 10A (che prenderò da Voi)
- mdf

#############################################

PARETI e SOFFITTO (i miei dubbi)

Qua userò il cartongesso (ignifugo che non si sa mai).

Per i lati che poggiano sulle pareti potrei anche fare una configurazione simile al pavimento,
quindi mat fonoassorbente, intercapedine, etc etc .

Riguardo ai 2 lati che danno sulla stanza: so che l’ideale sarebbe creare una struttura doppia.

#############################################

Ma non è che vado poi ad esagerare fin troppo con il tipo di isolamento che poi mi serve ?
Batterie acustiche non mi ci stanno anche volendo (e non sono un batterista), per la chitarra ho il kemper.. quindi i rumori sono e resteranno quelli che avevo descritto inizialmente.

Pensate che piuttosto possa essere sufficiente una cosa del genere :
- pareti vicino muri : fonoassorbente + sospensione elastica + intercapedine + cartongesso + flat barrier 5A + cartongesso
- pareti che danno sulla stanza : cartongesso + flat barrier 10A + cartongesso


Un’altra domanda :
se sovrappongo 2 lastre di flat barrier 5A, ho più o meno lo stesso risultato di una flat barrier 10A ?
è solo per rendere più facili l'applicazione, il taglio e il trasporto soprattutto.. il rotolo del 10A è un 50kg tipo una lavatrice (ed uno ad occhio non mi basta); mentre quello del 5A sarà pur sempre pesante, ma da solo dovrei riuscire a cavarmela nel portalo a casa.

grazie in anticipo
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao e grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica !

Ecco la pianta per una maggiore chiarezza :

2cdf5f1078629914.jpg

Il tuo (lecito) dubbio quindi è questo :

- realizzare una struttura doppia che ci consente il massimo isolamento acustico ma che occupa più spazio .

- usare una struttura singola per risparmiare sull’ingombro considerando che abbiamo a che fare con rumori contenuti ( non abbiamo una batteria acustica o un basso ne ampli da fare saturare … )

Premetto che l’isolamento non è quasi mai troppo … ma nel tuo caso , viste anche le dimensioni del box potremo optare per una struttura singola .

Pensate che piuttosto possa essere sufficiente una cosa del genere :
- pareti vicino muri : fonoassorbente + sospensione elastica + intercapedine + cartongesso + flat barrier 5A + cartongesso
- pareti che danno sulla stanza : cartongesso + flat barrier 10A + cartongesso


Si e no …

Ok per le pareti che danno sul muro esistente , in questo caso utilizzeremo una controparete isolante come questa :

controparete con clips .png

utilizzando:

Sospensione elastica per contropareti isolante MF506 

Barriera acustica FlatBarrier 10A 

Lana di Roccia 70 kg/m³

Cartongesso

Per il tramezzo se decidiamo per una parete singola ecco alcune opzioni :

Tramezzo singolo.png

oppure con il Barriera acustica FlatBarrier 10A  solo da una parte

Tramezzo ok singolo .png

oppure con montanti sfalsati e doppia profondità

Staggered Studs.png

Un’altra domanda :
se sovrappongo 2 lastre di flat barrier 5A, ho più o meno lo stesso risultato di una flat barrier 10A ?
è solo per rendere più facili l'applicazione, il taglio e il trasporto soprattutto.. il rotolo del 10A è un 50kg tipo una lavatrice (ed uno ad occhio non mi basta); mentre quello del 5A sarà pur sempre pesante, ma da solo dovrei riuscire a cavarmela nel portalo a casa.


Teoricamente si , ma il Barriera acustica FlatBarrier 5A  si posa con più difficoltà rispetto al Barriera acustica FlatBarrier 10A  quindi nel caso meglio usare il materiale da 10 kg

Attenzione il peso del rotolo è quasi lo stesso perchè il 10 kg ha un rotolo lungo 4m8 metri mentre il 5 kg ha un rotolo lungo più di 6 metri …


L’unico motivo per usare il Barriera acustica FlatBarrier 5A  è di risparmiare .

pensi !


A presto !


Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy