Benvenuto su www.trattamentoacustico.it, il primo forum italiano di consulenza acustica gratuita.

In questo forum puoi postare liberamente le tue domande che riguardino l'isolamento acustico, il trattamento e la correzione acustica delgi ambienti dedicati alla musica come sale prova, studi di registrazione, project studio, ma anche ambienti domestici come home theater, home cinema e locali pubblici, bar, ristoranti, scuole, palestre ecc. Potrai chiedere informazioni su tutti i prodotti per l'acustica in vendita sul nostro online shop www.masacoustics.it.

Per postare una domanda devi essere registrato.

Accedi con i tuoi dati o Clicca qui per registrarti !

Cerca nel Forum

Problemi con la registrazione e il login ?

E' possibile che i filtri antispam blocchino la mail di attivazione ! In caso di problemi vi invitiamo a inviare una segnalazione a questa mail info@masacoustics.it .

  1. Umberto
  2. Richieste di consulenza acustica generica.
  3. Venerdì, 27 Settembre 2019
  4.  Iscriviti via mail
Ciao a tutti, vorrei isolare una stanza dove è presente un balcone! Ho rimosso il vecchio infisso e dovrei metterne uno nuovo ma...
1. Devo costruire il pavimento flottante quindi se lo monto sul vecchio pavimento non si aprirebbe...
2. Il serramentista mi dice di montarlo sul pavimento flottante ma ho dei dubbi...
Il pavimento flottante lo posso appoggiare al muro esistente per montare l'infisso sul vecchio telaio?
Con un solo infisso triplo vetro va bene?
Oppure...aiutatemi voi :(
Vota questo post:
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Umberto, grazie per aver utilizzato il nostro forum di consulenza acustica... il problema è noto , vediamo alcune soluzioni


  • Sarebbe fantastico se il primo infisso potesse essere scorrevole, in modo da non avere nessun problema di apertura, non so se è possibile ma te lo indico lo stesso !!
  • La cosa più semplice sarebbe quello di sopraelevare la porta esterna ... attenzione questo non vuol dire realizzare l'infisso sul flottante ... questo è un grosso errore ... piuttosto dobbiamo fare un cordolino in muratura che sopraeleva la porta allo stesso livello del flottante , montare la portafinestra e poi realizzare il flottante all'interno .


Usare un solo infisso è possibile ma :

- Evita il triplo vetro ... meglio un doppio vetro a parità di spessore
- Comunque lo dovrai valutare le due strade indicate sopra.

In genere noi posizioniamo un infisso sulla parete esterna e poi un altro a livello della controparete.

Fammi sapere cosa ne pensi !


A presto !


Giulio
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Giulo e Grazie per i tuoi preziosi consigli

La porta finestra scorrevole mi hanno detto che non la posso fare in quanto è troppo piccolo il balcone circa 1m

Potrei fare l'apertura verso l'esterno ma sono indeciso...credo che farò il cordolino come mi hai consigliato

Proverò a mettere un solo infisso con dei vetri doppi acustici hai qualche consiglio a riguardo? Se poi avrò problemi monterò il secondo infisso

Un ultima cosa... il pavimento flottante va appoggiato al cordolino del balcone?

Il pavimento flottante da te consigliato arriva a circa 12 cm, lo potrei ridurre visto che sotto la stanza ci abito io?
E in caso come dovrei fare il pacchetto

Grazie di cuore
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Umberto , userei una finestra con un vetro da almeno 46 dB , se possibile maggiore !!

Un ultima cosa... il pavimento flottante va appoggiato al cordolino del balcone?


Teoricamente il pavimento flottante dovrebbe essere completamente disaccoppiato dal pavimento ma ovviamente ci sarà un punto di semi contatto . Ci sono diverse tecniche per questo , diciamo che in line dai massima posisamo :

- portare il nostro flottante a pochi millimetri dall'infisso e poi sigillare con un silicone
- creare una "soglia multistrato" in modo che i pannelli di MDF siamo disaccoppiati con opportune guarnizioni in Barriera acustica FlatBarrier 10A 

Allego un disegno di esempio che non è proprio uguale al tuo caso ma rende l'idea...

Il pavimento flottante da te consigliato arriva a circa 12 cm, lo potrei ridurre visto che sotto la stanza ci abito io?


Se vuoi puoi realizzare un flottante più basso .. con Tappeto antirombo Copopren 4 cm oppure con una lana di roccia ad alta densità :

Pavimento lana roccia e flat barrier .png
Pavimento flottante Copopren.png

In questo caso il Barriera acustica FlatBarrier 10A  non ti serve per aumentare l' isolamento acustico verso il basso ma per dare più stabilità e diminuire le vibrazioni (più è pesante ... meno vibra !!! )


Fammi sapere !


A presto !


Giulio
Allegati
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Buonasera.
Mi unisco perchè credo di essere in una situazione simile. Ordinato materiale per creare un pavimento flottante con uboats di una stanza musicale e stiamo cercando di capire come installare la porta di ingresso alla stanza, che sarà una porta infisso antirumore (quindi credo che il principio dovrebbe essere lo stesso per l'infisso del balcone oggetto di questo blog...).
Leggendo sopra ho inteso che sarebbe un errore montare l'infisso sul pavimento flottante e quindi creare un cordolino in muratura, ma dal disegno allegato mi sembra di capire che comunque il battente dell'infisso poggi sulla finitura interna (parquet, nel mio caso sarà laminato) del pavimento flottante...
Chiedo cortesemente delucidazioni in merito, probabilmente non interpreto bene il disegno.
Grazie
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Gianni,se ho capito bene il cordolino era inteso per il balcone esterno che poggia sui muri esistenti, credo che se si usano 2 infissi il secondo poggia sulla nuova parete e sul pavimento flottante. Credo che la porta se è una sola si poggia sulla nuova struttura ma...
Giulio ci dirà la verità ;)
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
Ciao Uberto , corretto :

SE ABBIAMO DUE INFISSI
Quello esterno posa sul cordolo ed è vincolato alle pareti esistenti
Quello interno posa sul pavimento flottante e sulle contropareti isolanti


SE USIAMO UN SOLO INFISSO
In questo caso l'infisso esterno posa sul cordolo ed è vincolato alla pareti esistenti , le contropareti interne si vanno a congiungere appoggiandosi al telaio della porta esterna

Fammi sapere !
Ing. Giulio Curà
MasAcoustics and Co.
http://www.masacoustics.it
Facebook
Linkedin
Instagram
Risposta accettata In attesa di moderazione
0
Voti
Annulla
perfetto, chiaro adesso.
grazie
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Tuttavia, non ti è permesso rispondere a questo post.
Powered by EasyDiscuss for Joomla!
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy